CHIAMACI 081 7755318 - 335 6128394 - 349 1477791
DONA ORA

Manifesto per una Medicina Narrativa

IL NOSTRO MANIFESTO

NOI SIAMO PER LA MEDICINA NARRATIVA

La medicina è spesso presente nella vita degli uomini… la medicina come le pillole di Mary Poppins… o come una diagnosi… o come  un esito…

A noi piace partecipare sempre alla nostra vita, quando siamo sani e quando siamo malati…

Per noi la vita e’ un viaggio, un viaggio testimoniato e narrato…

Cosi nacque Compagni di Viaggio ONLUS, per un bisogno di partecipazione e narrazione nel lontano 2005.

Siamo piccoli ed a stento gattoniamo, ma abbiamo solo 10 anni di vita in fondo…

Come tutti i bambini siamo molto determinati e folli; a volte sembriamo testardi e presuntuosi, perché abbiamo solo una cosa in testa: far curvare le labbra all’insù a chi ce le aveva all’ingiù…

Una nostra grande presunzione, ad esempio, è quella di intermediare tra i bisogni delle persone affette dal Cancro, dall’HIV, dall’Alzheimer, da Malattie Rare, e tutti coloro che con qualsiasi azione possono contribuire a soddisfare questi bisogni.

Fuori dai nostri occhi sognanti ci sono:

  • Le necessità delle persone malate, che si fanno sempre più complesse e variegate;
  • Un SSN ed un welfare in affanno;
  • Risorse economiche inadeguate ed un modello organizzativo vecchio;
  • Scarsa propensione reale all’affermazione del principio della sussidiarietà.

Allora per essere fino in fondo quei bambini visionari che vogliono cambiare il mondo, gattonando gattonando, abbiamo imparato a lavorare su tre fronti:

  • Stare nelle stanze di ospedale, nelle sale d’attesa, nei DH, all’ufficio CUP e pagamento Ticket,  per ascoltare la narrazione di una nuova vita non desiderata, e piccoli o grandi sogni in attesa…
  • Ideare, realizzare, stabilizzare, promuovere, progetti per migliorare la QoL , focalizzati sui bisogni di accoglienza e accompagnamento, durante tutto il percorso di cura, mettendo a disposizione dei pazienti e dei loro familiari competenze professionali , che normalmente non fanno parte delle piante organiche attraverso team multidisciplinari a base di psicologi, counselor, sociologi, esperti di comunicazione, maestri d’arte, personal life coach…
  • Partecipare ai tavoli tecnici istituzionali per cambiare i modelli assistenziali, i percorsi e i tempi di una diagnosi e di una cura…

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per rendere la tua navigazione piacevole. Non utilizza cookie di profilazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su 'Maggiori Informazioni'. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi